Cantine Pugliesi

cantine pugliesiLa Puglia è una delle regioni d’eccellenza per quel che riguarda l’enogastronomia tra piatti tipici e vini bianchi e rossi, molti dei quali sono DOC, ovverosia a Denominazione di Origine Controllata. Di conseguenza, sul territorio ci sono tante cantine pugliesi a partire da quelle che, con una storia centenaria, di padre in figlio producono vini pregiati che sono sempre in linea con la tradizione, ovverosia senza mai alterare quelli che sono gli equilibri, spesso sottili, dei luoghi dove avviene l’intero ciclo produttivo, dalla coltivazione e fino alla vinificazione delle uve.

Specie sui vitigni autoctoni, le cantine pugliesi con i vini sono in tutto e per tutto dei custodi di quello che è il territorio tra storia, natura e cultura al fine di conferire al prodotto una unicità che è inimitabile. L’unicità, in particolare, è frutto della passione e del rispetto per tutti i cicli di produzione del vino pugliese in linea con chi, nel proporre sempre un prodotto di qualità, si impegna in ogni situazione ed in ogni condizione a fare le cose con cura.

Per valorizzare il vino pugliese sul territorio ci sono anche dei consorzi, e tra questi il Movimento Turismo del Vino Puglia che, tra gli obiettivi, ha quello di contribuire a promuovere lo sviluppo economico di tutte quelle aree della Regione che presentano una forte vocazione vitivinicola.

Tra i consorziati al Movimento Turismo del Vino Puglia ci sono di conseguenza tanti produttori di vino delle Province di Barletta Andria Trani, Lecce, Foggia, Taranto, Bari e Brindisi. Il Consorzio, dal mese di maggio al mese di dicembre, programma inoltre numerose iniziative per la promozione e la valorizzazione del vino pugliese, da Cantine Aperte a Cantine Aperte in Vendemmia e passando per Calici di Stelle, nel cuore del periodo estivo, Cantine Aperte a San Martino e Cantine Aperte a Natale.